Ravanelli: “Juve, il tridente è possibile. Da Chiesa ci si aspetta di più”

L’ex attaccante che ha vestito entrambe le maglie: “La Lazio può mettere in difficoltà chiunque, è squadra da Champions”

Lazio-Juve non è mai un match banale. I biancocelesti, nonostante le pesanti assenze, stanno tenendo botta sia in campionato che in Champions. I bianconeri, dopo qualche passo falso di troppo, sono reduci da due vittorie consecutive contro Spezia e Ferencvaros. “Pirlo è bravo, conosce bene i suoi giocatori e li allena tutti i giorni, sa benissimo cosa fare”. La fiducia nei confronti del tecnico della Juventus è totale per Fabrizio Ravanelli.

Per “Penna Bianca” 68 gol, uno scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa Uefa e una Champions League in bianconero. 42 presenze e 10 reti alla Lazio, dove ha aggiunto al suo palmares altri tre titoli.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Lazio 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

RCD Mallorca 2020-21 Umbro Kits

Il Real Club Deportivo Mallorca si unisce all’Espanyol de Barcelona (entrambi retrocessi nella seconda divisione spagnola) e ha presentato ufficialmente i suoi nuovi kit per la stagione 2020-21 della Smartbank League.

RCD Mallorca 2020-21 Umbro Kits

Il brand inglese Umbro, ancora una volta incaricato di vestire l’outfit vermiglio, ha disegnato una divisa da casa con una maglietta rossa e una stampa a rombi bicolore sul davanti della maglia, che sarà accompagnata da pantaloncini neri per dare origine a un abbigliamento fedele alla tradizione. Il secondo kit ripete lo stesso design con una base bianca e dettagli rossi, mentre il terzo è semplice rosa con uno scudo bianco monocromatico.

Maglia Atlético Tucumán Umbro Away 2020-21

Nei giorni scorsi è stata presentata la nuova maglia sostitutiva dell’Atlético Tucumán per la stagione 2020/21, che completa la nuova collezione Umbro insieme ai modelli albiceleste home e terzi azzurri svelati a settembre e luglio. In Argentina abbiamo visto le uscite recenti per Independiente, Newell’s Old Boys, San Lorenzo, Argentinos Juniors e Colón.

Maglia Atlético Tucumán Umbro Away 2020-21

La maglietta del decano è ora nera con due manganelli verticali sfumati a tre toni sul davanti e sul retro. L’interno del colletto semiaperto è dipinto di azzurro, in armonia con i polsini e le linee che corrono lungo i lati del capo. Lo stemma del club è ricamato nei suoi colori ufficiali, mentre i loghi degli sponsor sono applicati in oro insieme al doppio diamante Umbro sul retro del collo. Un cartellino di autenticità del marchio in gomma è attaccato nella zona inferiore.

Maglietta Umbro Argentinos Juniors 35 anni Copa Libertadores

Umbro è ancora a tutto gas al suo secondo anno con l’Argentinos Juniors e, come parte della commemorazione dei 35 anni di vittoria della Copa Libertadores, ha presentato una maglia in edizione speciale che si unisce ai modelli di casa, trasferta e terze. El Bicho lo utilizzerà nella sua prima partita di Coppa di Lega Professionisti contro il San Lorenzo. Di Umbro Argentina abbiamo anche recentemente rivisto il nuovo sostituto dell’Atlético Tucumán.

Maglietta Umbro Argentinos Juniors 35 anni Copa Libertadores

La maglia, bianca con rossi accesi e strisce con il doppio diamante Umbro ripetuto sulle maniche, cerca di richiamare il ricordato modello adidas con il logo 7 Up che l’Argentinos indossava nel match di spareggio contro l’América de Cali. Un leggero motivo di strisce orizzontali tono su tono decora il tessuto, mentre lo stemma del club e il logo del brand inglese sono applicati in grande ricamo sul petto. Il capo sarà disponibile solo in versione manica lunga e verrà consegnato insieme a una scatola commemorativa. Vi lasciamo con le immagini:

Miha contro Gattuso: Bologna e Napoli, passione in panchina e gol dall’Africa

Sincerità e coraggio caratterizzano il cammino di questi tecnici molto popolari, anche se non hanno un account social. Domenica si sgoleranno per trovare l’assetto giusto e scatenare le loro punte: Barrow e Osimhen, due giovani di 21 anni in grande crescita

Dicono che la più grande forma di coraggio sia sempre la sincerità. Per Sinisa Mihajlovic e Rino Gattuso è un dogma. Hanno storie diverse, il serbo e il calabrese, ma entrambi affrontano con trasparenza ogni fase della loro vita. Come la malattia. Dalla leucemia di Sinisa alla miastenia di Rino la loro forza è stata sempre aver affrontato le difficoltà con trasparenza, tenendo sempre stretta attorno la famiglia. Sincerità che fa rima con semplicità.

TSG 1899 Hoffenheim 2020-21 Joma Away e Third Kit

Il TSG 1899 Hoffenheim ha presentato oggi la nuova maglia da trasferta e terza per la stagione 2020/21 della Bundesliga. Avevano già presentato il modello di casa con Joma nei giorni scorsi. Altre anteprime recenti nella prima divisione tedesca: Bayern Monaco, Union Berlin, Mainz 05 e FC Köln.

TSG 1899 Hoffenheim 2020-21 Joma Away e Third Kit

La camicia visitatore è bianca, aggiungendo tocchi di beige e blu navy sul retro del collo e sui polsini. Lo scudo è dipinto di blu navy e bianco, che si combina con i loghi Joma e SAP, così come lo sponsor sulla manica sinistra. Come le altre due maglie, il motto “Ein Team. Ein Weg. Einmalig “(Una squadra. Un percorso. Unico) appollaiato sulla parte posteriore del collo. Pantaloncini bianchi con fianchi blu e calzettoni con due strisce in tinta con la maglia completano la divisa.

TSG 1899 Hoffenheim 2020-21 Joma Away & Third Kits

Quanto può durare l’eternità di Ibra?

L’impatto di Zlatan sul calcio con il Milan, a 39 anni suonati, è una cosa inedita. Non c’è un simile precedente, in tempi recenti…

Meglio non sottovalutare il modo che Ibra ha di curare e conservare il suo corpo, come se fosse una macchina d’epoca, una preziosa Ferrari che funziona perfettamente. L’impatto di Zlatan sul calcio con il Milan, a 39 anni suonati, è una cosa inedita. Non c’è un simile precedente, in tempi recenti.

Castro: “Sarà una partita difficile, ma anche per l’Inter”

Luis Castro, 58 anni, tecnico dello Shakhtar Donetsk.Epa

Il tecnico degli ucraini: “Conte prepara i match in modo eccezionale ma noi siamo pronti. Fonseca? Non gli ho chiesto dritte…”

“Sono tranquillo, ci siamo preparati al meglio per affrontare questa semifinale. Sappiamo che sarà difficile, ma credo che anche per l’Inter sarà lo stesso”.

Così Luis Castro, allenatore dello Shakhtar Donetsk, alla vigilia della sfida contro i nerazzurri, semifinale in match unico di Europa League che si giocherà domani alle 21 alla Merkur Spiel-Arena di Dusseldorf. “Conte ha un modo eccezionale di preparare la partita, ma dal canto nostro noi siamo sereni. Sicurezza e consapevolezza sono due aspetti che abbiamo nel nostro dna. Sono sicuro che faremo del nostro meglio”. Gli ucraini si sono qualificati eliminando il Basilea agli ottavi in gara secca.

Milan, la grande chance di Pobega: convincere Pioli e diventare il vice Kessie

Il tecnico rossonero vuole valutare nel pre-campionato il giovane di rientro dal prestito al Pordenone. Ecco perché può fare comodo averlo in rosa

Stefano Pioli vuole valutarlo nella pre-season. E per questo il Milan ha detto no già a più di un club di Serie A che si era proposto per prenderlo in prestito. Tommaso Pobega, centrocampista 21enne, è pronto a fare ritorno alla base per giocarsi le sue chance. Le due stagioni con Ternana e Pordenone hanno riconsegnato al Milan un giocatore diverso rispetto a quello visto in Primavera.

Inter-Shakhtar, probabili formazioni e dove vederla: anche in chiaro su Tv8. Eriksen dalla panchina

L'esultanza dell'Inter nel quarto di finale contro il Bayer. Lapresse

Alle 21 il fischio d’inizio a Dusseldorf, diretta tv su Sky e sul suo canale free. I nerazzurri inseguono il ritorno in una finale di coppa dieci anni dopo il Triplete

Un posto in finale di Europa League dieci anni dopo l’ultimo trionfo europeo, la Champions League del Triplete. L’Inter se lo gioca stasera alle 21 contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk nella semifinale in gara unica di Europa League a Dusseldorf. Chi passa troverà il Siviglia, vincente 2-1 nell’altra semifinale già giocata contro il Manchester United. Da nove partite di fila in coppa l’Inter può contare su almeno un gol di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku: insieme hanno segnato 50 gol in stagione, 11 in più della coppia brasiliana dello Shakhtar composta da Junior Moraes (26) e Marlos (13).

Prima squadra esordiente nella massima competizione continentale a entrare tra le prime otto dal Leicester di tre anni fa, la Dea ha la più lunga striscia vincente attiva: ha vinto le ultime quattro partite giocate in Champions League, come il Bayern Monaco. Attenzione a Neymar: nelle ultime 16 partite a eliminazione diretta in Champions League ha segnato 12 volte.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Inter 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.