Duncan, Kouame, Gervinho, Inglese: i nodi mercato di Fiorentina e Parma

La classifica dei viola e dei gialloblù è già una mezza sentenza. Le due squadre pagano gli errori compiuti nel mercato estivo e ad oggi non sembrano ancora aver risolto le questioni più spinose

Ci sono due società che hanno bucato il mercato estivo, che hanno cambiato proprietà da poco e che non possono permettersi ulteriori passaggi a vuoto. Stiamo parlando di Fiorentina e Parma, ci sono diversi personaggi anche importanti al centro del nostro discorso: Kouame, Duncan, Inglese, Gervinho. Con la forte consapevolezza che sbagliare le prossime mosse sarebbe pericolosissimo, la classifica è già una mezza sentenza. Il discorso vale anche per due direttori che devono fare meglio: Pradè ha avuto tra le mani un budget importate ma ha bucato diverse scelte; Carli dopo Empoli deve ritrovarsi, a Cagliari non era al centro del progetto mentre a Parma si è presentato con gli acquisti da metà settembre in poi, erano soprattutto stranieri e non è certo stata un’idea geniale.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Parma 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Mertens-Insigne e Gattuso sorride, bel Napoli a Parma. Che esordio di Osimhen!

Il Napoli festeggia il gol. Ansa

Due gol nella ripresa condannano Liverani. Gran debutto nel nigeriano, entrato nella ripresa e protagonista in quasi tutte le azioni offensive

Quelli che non tradiscono mai, ai quali Rino Gattuso si affida per la prima vittoria. Sono di Dries Mertens e di Lorenzo Insigne le prime reti del nuovo Napoli che di nuovo, però, non ha presentato niente relativamente alla formazione iniziale. Poi, quando nella ripresa è entrato Victor Osimhen, il Parma è stato costretto alla resa, dopo aver tenuto testa all’avversario per i primi 60 minuti.

Ma la differenza l’ha fatta tutta lui, con quelli scatti straripanti, che hanno imbarazzato la difesa degli emiliani. Primi tre punti, dunque, per Gattuso. Importanti, perché ottenuti in un. Momento in cui la squadra sta rodando ed ha bisogno ancora di qualche settimana per rendere al meglio. E’ atteso da un lavoro intenso anche Fabio Liverani, perché il suo Parma fatica nella fase difensiva e crea poco per Inglese e Cornelius, la coppia di attaccanti.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Parma 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Salomon Kalou: “Proverò a convincere Gervinho a venire al Botafogo”

gervinho - kalou - botafogo

Dopo averci provato (inutilmente) a gennaio scorso, questa volta sembra davvero possibile l’addio di Gervinho al Parma. L’attaccante ivoriano ha estimatori in lungo e largo per il mondo e dal prossimo 1 settembre potrà accadere di tutto durante il calciomercato. Intanto dopo il Benevento, ora sembra essere forte anche l’interesse del Botafogo.

Il merito è di Salomon Kalou che a luglio scorso si è trasferito in Brasile e che nelle ultime ore ai microfoni di Boletim do CE ha dichiarato che proverà a convincere il suo connazionale a raggiungerlo in Sud America: “Il Botafogo sta facendo un’ottima campagna acquisti e penso che questo possa attirare ancora più giocatori, anche tra i big stranieri – ha detto l’ex attaccante dell’Hertha Berlino -. Mi piacerebbe convincere Gervinho a venire a giocare nel Botafogo. Potrebbe essere una bella opportunità per lui, gli consiglierò di coglierla al volo”.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Parma 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.